Bandiere Blu 2021: ecco le località salentine premiate

12 Mag

Bandiere Blu 2021: ecco le località salentine premiate

La Bandiera Blu è un riconoscimento internazionale molto importante, attribuito alle spiagge e alle località marittime ogni anno. Generalmente, uno dei criteri per ricevere questo ambito premio è legato alla sostenibilità ambientale, dunque alla sua gestione, alla pulizia delle acque e ai servizi e alla sicurezza offerti.

Il meraviglioso Salento, nel 2021, ha ricevuto numerose Bandiere Blu per alcune sue località e se siete curiosi di sapere quali siano continuate a leggere il nostro articolo.

Bandiere Blu in Salento: provincia di Brindisi

Nel brindisino sono tre le località premiate con la Bandiera Blu. Per prima abbiamo sicuramente Ostuni, nota come la Città Bianca grazie al suo centro storico caratterizzato dagli edifici in calce bianca. In particolare, le spiagge di Ostuni che hanno ricevuto la Bandiera Blu sono Lido Morelli, Pilone Viar Beach, Lido Fontanelle e Creta Rossa, che si estendono per circa 17 chilometri e in estate si riempiono di turisti provenienti da ogni parte del mondo.

Anche Carovigno (Mezzaluna, Pantanagianni e Punta Penna Grossa/Torre Guaceto) e Fasano (con Torre Canne, Egnazia Case Bianche e Savelletri) sono riuscite ad aggiudicarsi il premio Bandiera Blu; queste, oltre a essere bellissimi borghi, possono vantare calette selvagge e aspre immerse nella natura pugliese, tra le spiagge immacolate e l’acqua trasparente.

Bandiere Blu in Salento: provincia di Lecce

Anche nel leccese sono tre le località che hanno ricevuto la Bandiera Blu 2021, ossia Salve, Otranto e Melendugno.

Otranto è senza alcun dubbio il simbolo per eccellenza del Salento, in quanto si tratta di una delle maggiori località turistiche insieme a Gallipoli. Per avere maggiore pace e tranquillità è bene optare per Salve e Melendugno che si contraddistinguono per la gestione dei servizi ottimale, anche per i disabili, e per le spiagge ben curate.

Bandiere Blu in Salento: provincia di Taranto

E ora arriviamo a Taranto, in cui tre località hanno vinto il premio Bandiera Blu. Tra queste vi è Castellaneta, che raccoglie una marina molto accogliente e caratterizzata dall’acqua cristallina e limpida e dai numerosi boschi di pino.

Maruggio è ricca di località marittime che ogni anno attraggono tantissimi turisti (Commenda, Campomarino e Acqua Dolce), grazie alla spiaggia morbida, ai paesini pittoreschi e all’acqua trasparente.

Lo stesso vale per la marina di Ginosa, adatta a persone di ogni età (anche ai più piccoli) grazie alle spiagge pulite e sicure.

envision