Scopri il Salento

RICHIEDI UN PREVENTIVO

Il fascino irresistibile delle piscine naturali del Salento

Icon 18 giugno 2017

Il Salento è una terra davvero meravigliosa, ricca di bellezze naturali, tra terra e mare, con un grande patrimonio artistico, una tradizione gastronomica inimitabile e l’accoglienza nel cuore e nei gesti dei suoi abitanti.

Chi viene qui in vacanza rimane stregato da tante meraviglie e, in particolare, dal mare limpido e cristallino che nulla ha da invidiare alle più rinomate località caraibiche.

Qui il mare ed il vento, nel corso dei millenni, hanno scavato e plasmato le rocce lungo le coste creando cale e calette, grotte ed anfratti, ed anche alcune bellissime piscine naturali, cioè delle conche alimentate dall’acqua di mare, ma praticamente separate da esso grazie alla presenza degli scogli. Perfette per chi vuole fare il bagno in tutta tranquillità o per chi teme il mare aperto. Vediamo quali sono le più interessanti.

La Grotta della Poesia

Si trova sul litorale tra San Foca e Torre dell’Orso e presenta due piscine naturali, distanti tra loro una cinquantina di metri, che in origine erano delle grotte coperte. Il nome, così ispirato, nasce da una leggenda la quale racconta che una splendida principessa, affascinata dalla bellezza del luogo venisse qui a fare il bagno. Quando si sparse la voce si radunarono qui numerosi poeti che iniziarono a lodare in versi la grazia della donna

Marina Serra

Si trova sul versante adriatico, non lontano da Tricase, ed è una località ancora poco frequentata dal turismo di massa, l’ideale per trascorrere una giornata in pace e tranquillità.

È circondata da una scogliera alta e regolare e presenta un fondale basso perfetto per far nuotare anche i bambini

Grotta Monaca

Si trova vicino ad Otranto ed un po’ difficile da raggiungere. Ma la sua bellezza selvaggia vi ripagherà completamente della fatica fatta per arrivarci.

Santa Cesarea Terme

La località, come dice il nome, è rinomata per le sue terme di acqua sulfurea, particolarmente benefiche per la salute della pelle. Sulla costa sono presenti diverse insenature naturali, formatesi all’interno della scogliera di tufo calcareo, con acqua bassa e limpida, raggiungibili tramite una scalinata scavata nella roccia.