Scopri il Salento

RICHIEDI UN PREVENTIVO

L’incantevole borgo di Specchia

Icon 19 Giugno 2018

Il Salento resta una delle mete di viaggio preferite dai turisti. Le sue meraviglie, come il caratteristico borgo di Specchia, attirano ed emozionano persone provenienti da più luoghi, vicini e lontani.

La magia naturale del borgo di Specchia

Il borgo di Specchia dista circa 50 Km da Lecce è riconosciuto come uno dei luoghi più belli del nostro Paese.

Suggestivo, naturale, ricco di storia e di fascino questo posto sorge su un’altura ed è formato da una serie di piccole viuzze lontane da caos e traffico.

Passeggiando per queste stradine è possibile respirare un’atmosfera autentica e dal sapore antico. Il termine del borgo rimanda a quell’insieme di pietre che appaiono disposte in forma conica e che un tempo servivano a mo’ di difesa dai nemici ottomani.

Cosa vedere nel borgo medievale di Specchia

Il borgo di Specchia che è stato riconosciuto come la migliore destinazione rurale emergente d’Italia, equivale per sua natura ad un piccolo scrigno ricco di cultura.

In questo luogo sorgono numerose chiese edificate tra il 1500 e il 1600 come quelle della Madonna dell’Assunta o quella di S. Eufemia. Molto apprezzata è la cripta della Madonna del Passo di origini bizantine.

Inoltre, è possibile ammirare l’imperante Castello Protonobilissimo-Risolo che nel tempo si è andato modificando. Vicino Specchia sorge, tra le altre cose, il Borgo Cardigliano divenuto oggi un vero e proprio villaggio turistico vicinissimo al mare cristallino e alle distese di spiagge dorate.

Impossibile non degustare le prelibatezze culinarie e l’ottimo vino che viene prodotto in questa terra. Nel periodo di Natale il borgo di Specchia si anima con il suo presepe vivente attirando fedeli da tutta Europa.