Scopri il Salento

RICHIEDI UN PREVENTIVO

Porto Cesareo e dintorni: la bellezza della spiaggia di Torre Lapillo

Icon 3 Giugno 2017

A poca distanza dalla celebre località di Porto Cesareo si trova una delle spiagge più lunghe del Salento, ancora non molto conosciuta dai più, ma caratterizzata da paesaggi splendidi e da una storia antica. Il suo nome è Torre Lapillo ed è un luogo che stupisce chiunque lo visiti, tanto da costringere a ritornarci anno dopo anno.

Il nome e la storia

Torre Lapillo, come facilmente intuibile dal suo toponimo, è così chiamata per la presenza di una torre d’avvistamento di epoca Vicereale, una delle tante che punteggiano le coste pugliesi. Lo scorcio appare davvero molto romantico: l’imponente struttura si staglia su un piccolo porticciolo, particolarmente tranquillo e con poche imbarcazioni.

La struttura che domina la costa pressoché piatta, quindi con un’ampia visibilità, è visitabile durante tutto l’anno: dalla sua cima è possibile ammirare l’intera spiaggia ed il piccolo borgo di pescatori. Vi si accede tramite una lunga e tortuosa scalinata, aggiunta successivamente alla torre e che le conferisce un aspetto ancora più imponente. Durante il periodo estivo la terrazza viene utilizzata come osservatorio astronomico essendo il cielo particolarmente limpido, lontano dalle luci cittadine e dallo smog, quindi il posto perfetto per ammirare le stelle.

Un paesaggio da proteggere

La località di Torre Lapillo offre dei paesaggi spettacolari caratterizzati da lunghe spiagge dalla sabbia chiara e acque pulitissime ed incontaminate. Il suo territorio è talmente ricco dal punto di vista floristico e faunistico da rientrare nell’Area Marina Protetta Porto Cesareo.

I colori della sabbia e dell’acqua ricordano spiagge esotiche: la differenza è nell’accoglienza amichevole dei locali e nella buona cucina salentina che si può gustare nei piccoli ristorantini della zona. Gli amanti dello sport potranno divertirsi molto a provare le diverse discipline praticabili sulle spiagge di Torre Lapillo; tra le più amate vi è lo snorkeling durante il quale è possibile osservare la barriera corallina in tutta la sua bellezza.

Raggiungere Torre Lapillo non è difficile: si trova a breve distanza da Porto Cesareo ed in automobile ci vorranno pochi minuti per percorrere i cinque chilometri che separano la celebre meta dalle spiagge incontaminate.