Scopri il Salento

RICHIEDI UN PREVENTIVO

Porto Selvaggio: una delle oasi più belle del Salento

Icon 27 Maggio 2019

La Puglia è una delle regioni più belle d’Italia sia da un punto di vista naturale che artistico e culturale. Tuttavia, per chi volesse vivere una vacanza all’insegna della natura, un luogo che bisogna assolutamente prendere in considerazione è Porto Selvaggio.

Porto Selvaggio: una oasi naturale nel Salento

Porto Selvaggio è una splendida oasi naturale che si trova nella zona più meridionale del Salento, capace di conquistare qualsiasi viaggiatore per il mare cristallino, i suoi panorami mozzafiato e la sua tranquillità: qui si possono trascorrere delle vacanze davvero rigeneranti, lontano dal caos della vita quotidiana nelle grandi città.

Inoltre, anche se conviene recarsi a Porto Selvaggio nel periodo estivo, la bellezza di questo luogo lo rende perfetto anche per una vacanza in un periodo diverso dell’anno.

Questa splendida oasi del Salento si trova nel comune di Nardò e si caratterizza per il fatto di estendersi per circa 1000 ettari, all’interno del Parco di Porto Selvaggio e Palude del Capitano. Porto Selvaggio è quindi una area protetta e non potrebbe essere altrimenti, considerando la sua grande bellezza.

Cosa vedere a Porto Selvaggio?

Una volta arrivati a Porto Selvaggio, il primo luogo da vedere è sicuramente la Baia di Porto Selvaggio, seguita da quella di Uluzzo.

La Baia di Porto Selvaggio, che è raggiungibile in poco meno di mezz’ora, non è troppo estesa come dimensioni e oltre a una piccola scogliera da cui si può godere di una grande vista, c’è la Torre dell’Alto, un luogo sicuramente da visitare.

Per chi è un provetto tuffatore, vi sono diversi punti da cui è possibile tuffarsi, anche se ovviamente il consiglio è quello di farlo solo se si è veramente esperti. Insomma, Porto Selvaggio si caratterizza davvero per essere un luogo perfetto per chiunque volesse trascorrere una vacanza all’insegna della tranquillità e del contatto con la natura. Qui il tempo sembra davvero essersi fermato e la vacanza che si vivrà sarà di quelle indimenticabili e davvero rigeneranti.