Scopri il Salento

RICHIEDI UN PREVENTIVO

Bandiere Blu 2019: ecco le località salentine premiate

Icon 16 Maggio 2019

Come ogni anno prima dell’arrivo della stagione estiva viene stilato un elenco delle località balneari che possono fregiarsi del titolo di Bandiera Blu; per l’anno 2019 le località del Salento premiate dalla fondazione FEE Italia sono 3: Otranto, Castro Marina e le marine di Salve.

Bandiere Blu 2019 le località salentine premiate

Per una delle mete turistiche nazionali più ricercate come il Salento il titolo di Bandiera Blu 2019 certifica la qualità del mare e la qualità dei servizi.

Come ogni anno, tra i parametri che vengono considerati per l’ambito riconoscimento troviamo soprattutto l’attenzione all’ambiente e all’ecosistema marino, oltre ad altri parametri che di anno in anno vengono valutati, come per esempio, il raggiungimento di una percentuale di raccolta differenziata.

Otranto, Castro Marina e Salve

Si tratta di importanti riconferme che certamente vengono accolte con grande gioia dai cittadini e dagli operatori turistici, oltre alla giusta soddisfazione per gli amministratori locali.

E’ quindi festa a Castro Marina, località nota come la “Perla” del Salento, che con un lavoro lungimirante e una corretta programmazione è riuscita ad ottenere importanti risultati dal punto di vista della qualità del mare; sono state infatti numerose le iniziative per la salvaguardia dell’ambiente con una importante campagna di rimozione dei rifiuti straordinari abbandonati in maniera illecita, e una importante crescita per quanto riguarda la raccolta differenziata.

Per quanto riguarda invece Otranto le attività più importanti messe in campo per ottenere la riconferma a Bandiera Blu sono state il recupero dei beni culturali, lo sviluppo sostenibile e un miglioramento dei servizi su tutto il territorio per i turisti e per i cittadini che risiedono in città non solo nella stagione estiva.

La Bellezza del mare e la corretta salvaguardia di tutto il paesaggio marino hanno, infine, premiato la località di Salve, piccolo comune marino di 5000 abitanti nel basso Salento, una zona marina nota come “Le Maldive del Salento” che di anno in anno cresce per quanto riguarda le presenze di turisti provenienti da tutta Europa.