località salento Tag

21 Lug

Una vacanza a Porto Badisco

Se vi dicessero che esiste uno scorcio di paradiso in Terra probabilmente non ci credereste, ma non molto lontano dalle mete più gettonate della Puglia, come Castro e Santa Cesarea Terme, vi una piccola perla, Porto Badisco.

Un piccolo villaggio di antichi pescatori, con un bagaglio carico di tradizioni secolari legate a doppio giro con la vita del mare. L’aria che si respira in questi luoghi non è certo quella delle affollatissime spiagge che costellano il Salento, ogni anno preso di mira da migliaia di turisti provenienti da tutto il mondo.

Vi aspettano un mare cristallino e spiagge incontaminate.

28 Giu

Una vacanza a Porto Cesareo

Tra Santa Maria al Bagno e la splendida spiaggia di Punta Prosciutto, sorge il borgo di Porto Cesareo: si tratta di un paradiso naturalistico affacciato sul Mar Ionio che da il nome anche a un’Area Marina Protetta.

Porto Cesareo, grazie ai numerosi ritrovamenti storico-archeologici, scatenerà l’interesse anche di coloro che non si accontentano di soli bagni di sole e mare.

26 Giu

Road Trip in Salento: le tappe imperdibili!

Recentemente sempre più persone decidono di visitare una determinata regione o paese attraverso un Road Trip, un innovativo metodo di viaggio che permette di vivere un’esperienza indimenticabile all’insegna della libertà, percorrendo lunghe strade dal panorama mozza fiato e scegliendo in piena autonomia quando e dove fermarsi.

31 Mag

L’anfiteatro e il Teatro: testimonianze dell’antica Lupiae romana

Il Salento è noto per le sue splendide spiagge e i lidi nascosti che creano dei paesaggi davvero suggestivi. Questa meravigliosa terra offre anche un patrimonio storico culturale molto importante.

Soprannominato il Tacco d’Italia, il Salento si trova all’interno della macchia mediterranea che ha consentito lo sviluppo di varie attività contadine e la coltivazione degli alberi di ulivo nel territorio. Le sue origini sono da ricercare negli antichi Greci, ma sono stati i romani che hanno portato alla luce tutte le sue particolarità fra cui strade, vie commerciali, sviluppo di nuove città e la creazione del porto di Brindisi.

Il Salento ebbe anche diverse incursioni da parte dei Saraceni, ma fu con i Normanni che il territorio venne denominato la Terra d’Otranto. I centri cittadini si caratterizzano per il colore bianco con le porte di colori più vivi, tipici delle abitazioni del Sud Italia.

Questa terra è ricca di folklore, impossibile non citare la taranta, un ballo talmente sfrenato che risulta impossibile rimanere fermi.

Il Salento accoglie tutti i visitatori che hanno voglia di scoprire i segreti e le tradizioni di questo gioiello del Bel Paese.

12 Mag

Bandiere Blu 2021: ecco le località salentine premiate

La Bandiera Blu è un riconoscimento internazionale molto importante, attribuito alle spiagge e alle località marittime ogni anno. Generalmente, uno dei criteri per ricevere questo ambito premio è legato alla sostenibilità ambientale, dunque alla sua gestione, alla pulizia delle acque e ai servizi e alla sicurezza offerti.

Il meraviglioso Salento, nel 2021, ha ricevuto numerose Bandiere Blu per alcune sue località e se siete curiosi di sapere quali siano continuate a leggere il nostro articolo.

26 Apr

Alla scoperta del borgo di Ruffano

Il borgo di Ruffano è una meta turistica gioiello della Puglia Meridionale.

La località salentina si fa portatrice di una sofisticata bellezza percepibile attraverso più prospetti sensoriali. I colori dei suoi vicoli, i suoni delle frasce cullate dal vento e l’odore della terra bruciata dal sole danno origine ad una esperienza unica.

Unica in virtù delle sensazioni suscitate dall’armonia e dalla pace propria all’ambiente salentino e all’arte di Ruffano.

santuario leuca
24 Mar

Il Santuario dei due Mari: ecco la Basilica di Santa Maria de Finibus Terrae a Leuca

Leuca rappresentava per gli antichi la fine del mondo, la parte estrema e misteriosa di un universo perduto che oggi sembra riprendere vita ad ogni scorcio.

In questo luogo, infatti, si salgono delle scalinate che sembrano guardare meravigliate i due mari, Ionio e Adriatico, che si abbracciano e si mescolano da secoli con la stessa passione. Ma non solo mare, Leuca rappresenta un ponte sul Mediterraneo, il punto d’incontro tra due popoli e culture, occidentale e orientale.

Non stupisce, per questo, trovare uno dei simboli più antichi della cristianità, la Basilica di Santa Maria de Finibus Terrae, il Santuario dei due Mari.

28 Feb

Una gita a Bagnolo del Salento tra storia e architettura

Bagnolo del Salento è un comune salentino di circa 1782 abitanti; è un luogo affascinante ricco di storia e architettura, ideale per trascorrere una giornata fuori porta a gustare le bellezze locali, accompagnati dal clima mite e soleggiato.

Caratterizzato da aneddoti particolari, è uno di quei piccoli paesi che vale la pena visitare durante una vacanza in Salento.